"Modalità Notte" in arrivo su Windows 10 | Video

Maturi i tempi per vedere anche su Sistemi Desktop Microsoft la regolazione della Luce Blu, nemica del sonno e del lavoro al buio.

"Modalità Notte" in arrivo su Windows 10 | Video HTNovo
Come vi avevo preannunciato, le ultime versioni di Windows 10 rilasciate, la Build 14986 (Insider) e la Build 14393.576 (stabile), ci porteranno al 2017, senza ulteriori rilasci, da parte di Microsoft, in questo fine anno.

Come accaduto la scorsa stagione, anche in questo periodo di Festa è trapelata in Rete una Build interna all'azienda di Redmond, la 14997 che non sarà rilasciata ufficialmente agli Insider, ma che presenta ghiotte novità che saranno implementate pubblicamente nelle nuove versioni di Gennaio 2017.

Molto importante la numerazione della Build, vicinissima a quella che contraddistinguerà le versioni stabili di Windows 10 Creators Update, in arrivo fra Marzo e Aprile del prossimo anno, ovvero 15000.

Dunque, la versione di cui stiamo parlando è davvero prossima alla finalizzazione di Redstone 2, con le ultime feature attese già presenti e funzionanti.
A testimonianza di quanto appena detto, evidenziamo anche il ramo di sviluppo interno di provenienza della Build 14997, ovvero: "rs_onecore_base".

Fra le novità contenute nella nuova versione di Redstone 2 ce ne sono diverse che riguardano le Tab del browser Microsoft Edge, un nuovo Menu con nuove personalizzazioni, nuove e migliorate Impostazioni App e, sopratutto, l'attesa "Modalità Notte", ovvero la presenza di un cursore, nelle Impostazioni, per regolare, automaticamente o manualmente, l'emissione di Luce Blu dal parte del Monitor del PC, aumentando, contemporaneamente, i colori caldi, in base all'orario o alla situazione di luce del luogo di lavoro, favorendo un minor affaticamento degli occhi e una migliore conciliazione del sonno, quando si finisce tardi di operare con Windows 10.
Non consiglio di installare la Build 14997, anche se in Rete sono trapelati i File per l'esecuzione, in quanto appartenente ad un Ramo interno, con le novità contenute che arriveranno a Gennaio, per gli insider, in via Ufficiale.
Intanto, la potete osservare nel video seguente, realizzato da Zac Bowden di Windows Central.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Jo Val - Microsoft® Community Moderator and Wiki Author.